Soluzioni per la pallettizzazione

Mariani progetta, produce e installa pallettizzazione automatizzata del prodotto
e sistemi di movimentazione per i principali produttori di beni di consumo.

Soluzioni di movimentazione e pallettizzazione di fine linea

NPM

Pallettizzatori dal basso

PMT

Pallettizzatori dall’alto

PMP

Pallettizzatori per pile

MA-ROB

Robot pallettizzatori

L’AZIENDA OFFRE SOLUZIONI AD UNA VASTA GAMMA DI AZIENDE DI PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE INDUSTRIALI
NEI SETTORI DEL LATTE E DEI PRODOTTI LATERALI, ALIMENTARI E BEVANDE, IGIENE DOMESTICA, CARTA DEI TESSUTI, FARMACEUTICI E COSMETICI, FERRAMENTA E ALTRE MERCI FABBRICATE.

La nostra vasta esperienza e conoscenza degli aspetti tecnici dei sistemi di fine linea ci consente di formulare la migliore soluzione per le industrie del latte e dei prodotti lattiero-caseari, succhi di frutta, alimenti freschi e congelati, prodotti farmaceutici e cosmetici, prodotti per la cura della persona e igiene domestica, carta velina, ferramenta, ecc.

Una singola macchina, compatta ed efficiente in termini di spazio, è possibile eseguire prodotti da un massimo di 6 linee di produzione sullo stesso palettizzatore, accumulando 1 strato o 1 pallet di ciascun prodotto alla volta. È anche possibile pallettizzare da 4 linee alla volta, senza accumulo.

Pallettizzatori dal basso

NPM

Operano con sistema a paletta ferma mediante piastra sfilabile, per palettizzare: cartoni, fardelli, multipacks,
casse, secchielli, sacchi etc, con caricamento dal basso che consente un’ottima visibilità del ciclo produttivo.
Questi palettizzatori hanno l’ingresso ad altezza di lavoro, vale a dire con altezza ingresso standard: 900 mm.
Sono disponibili versioni con preformazione strato, entrata singola, doppia o tripla del prodotto e più codici
prodotto manipolati contemporaneamente, con velocità operativa fino a 1500 prodotti/ora.

Video NPM

Vai alla sezione Download e visualizzare la scheda prodotto

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pallettizzatori dall’alto

PMT

Progettati per pallettizzare con caricamento dall’alto cartoni, fardelli, multipacks, casse, secchielli, sacchi etc. con un elevato livello di ottimizzazione degli spazi a terra. Queste macchine lavorano con il principio a paletta mobile caratterizzato da rapidi tempi di deposito dello strato mediante l’apertura simmetrica verso l’esterno di due piastre mobili. Questo sistema di deposito dello strato consente di creare configurazioni con spazio tra i fardelli e di caricare due mezze palette distinte. L’ingresso prodotti è normalmente posizionato tra i 1950 e 3400 mm. La gamma dispone di macchine con preformazione strato, entrata singola, doppia o tripla del prodotto e più codici prodotto in contemporanea, con velocità operativa fino a 3000 prodotti/ora.

Video PMT

Vai alla sezione Download e visualizzare la scheda prodotto

pmt-c-mariani

CARATTERISTICHE TECNICHE

Pallettizzatori per pile

PMP

PMP è la serie di macchine versatili per caricare su palette pile di contenitori impilabili come vassoi, cestelli, casse e altri simili.
Le pile di contenitori vengono precostituite in ingresso alla macchina e quindi vengono allineate e posizionate da appositi traslatori sulle palette di carico, realizzate in maniera da garantire la massima stabilità delle stesse durante tutte le fasi di movimentazione e di stoccaggio. La capacità produttiva, a seconda del tipo di contenitore, può raggiungere le 200 pile/ora.

Video PMP

Vai alla sezione Download e visualizzare la scheda prodotto

CARATTERISTICHE TECNICHE

Robot pallettizzatori

MA-ROB

MA-ROB è la serie di robot antropomorfi di pallettizzazione che lavorano sia a strati (rotazione e posizionamento dei pacchi) che a file, attrezzati con presa multipla o presa strato completo.
Possono trattare confezioni come: fardelli, cartoni, cestelli, multipack, fustini, sacchi etc.con velocità fino a 9 cicli/minuto. I robot offrono un livello di flessibilità notevolmente superiore ai pallettizzatori tradizionali in quanto possono adattarsi a cambi formato, cambi prodotto e alle volte anche a cambio del layout della linea. Il colloquio uomo-macchina è realizzato tramite “touch screen” che fornisce indicazioni sullo stato delle periferiche del sistema allo scopo di permettere la personalizzazione del ciclo di lavoro tramite traiettorie e condizioni al contorno puntuali. Il sistema è dotato di software e joystick dedicati.

Video MA-ROB 660

Vai alla sezione Download e visualizzare la scheda prodotto

CARATTERISTICHE TECNICHE

CONTATTI

Vuoi ricevere maggiori informazioni sulle soluzioni Mariani?

Siamo qui per aiutarti. Compila il modulo indicando il tipo di macchina che ti interessa. Ti guideremo alla soluzione migliore per il tuo progetto.

Autorizzo al trattamento dei miei dati come da Privacy Policy
*Campi obbligatori